Home » Risultati 2022

Risultati 2022

Anche per questa edizione siamo costretti a pubblicare le classifiche definitive senza poter effettuare contestualmente le premiazioni, come sarebbe nella nostra tradizione.

La fiera di Montechiari è stata rinviata al 14 maggio ed in quella occasione consegneremo i premi, sperando di potervi incontrare quanti più possibile.

Corre l’obbligo di ringraziare ancora una volta tutti coloro che hanno partecipato ed inviato il log.

La partecipazione è stata ai massimi livelli di sempre, se escludiamo il record del 2021, dovuto alla pandemia.

Con piacere abbiamo rilevato che il comportamento dei partecipanti è stato particolarmente corretto.

Infatti e per la prima volta in assoluto, le nostre registrazioni SDR non hanno rilevato alcuno sconfinamento di banda e quindi non siamo stati costretti ad applicare alcun provvedimento a riguardo.

Complimenti davvero a tutti!

CLASSIFICA 2022

Arrivederci all’edizione 2023 del Contest CQ Bande Basse Italia.

 

One Response to “Risultati 2022”

  1. Mauro says:

    Premetto che questo mio pensiero l’ho gia espresso ad un membro del contest commitee ma voglio renderlo pubblico in modo da sensibilizzare anche gli altri partecipanti su questo argomento che riguarda l’uso spropositato della potenza in occasione dei contest 40/80 e Bande Basse Italia.

    Ci sono stazioni che, ahimè, fanno uso di amplificatori lineari che erogano potenze ESAGERATE (basta fare qualche confronto leggendo i dati dei reversebeacon). Questo, soprattutto in occasione dei contest nazionali, crea grossi problemi. Primo, perche molte volte la loro emissione é “sporca” e quindi occupano “più banda” (teniamo presente che in 160 la banda riservata a noi è di 20 khz); secondo perché con la loro occupazione di banda non permetto alle altre stazioni di effettuare qso in modo “tranquillo” di conseguenza tolgono il divertimento che, a mio avviso, é alla base di questi contest.
    Mi permetto di fare una proposta al contest commitee: perché non limitare la potenza a 100 watt ? Certo, sono consapevole che non è facile ed è impossibile controllare chi fa il furbetto ma….. il decalogo del radioamatore dice che il radioamatore è una persona corretta e quindi il radioamatore saprà regolarsi di conseguenza, senza barare.

    Io vorrei continuare a gareggiare (e non mettermi tra i check log come ho fatfo quest’anno) ma alla pari degli altri.

    Grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.